Come raggiungere la felicità

Come essere felici è una delle domande che più o meno tutti si pongono. Raggiungere la felicità però non è sempre facile per tutti. Tuttavia esistono alcuni semplici accorgimenti che possono essere di aiuto per vivere in maniera più felice.

Cos’è la felicità

Sicuramente tra le varie domande esistenziali che trovano svariate risposte questa è una delle più comuni.

La ricerca della felicità ha sempre spinto l’essere umano a superare i propri limiti e a compiere azioni straordinarie.

Non tutti abbiamo la stessa concezione della felicità. Per ogni essere umano la felicità assume significati diversi.

Per alcuni essere felici significa avere successo a livello lavorativo, per altri poter trascorrere tanto tempo con la propria famiglia, mentre per altri la felicità è poter coronare i propri sogni.

Filosofi, psicologi, personaggi della letteratura, del mondo dell’arte e non solo hanno definito la felicità nel corso dei secoli in tantissimi modi. Ma una cosa dalle varie definizioni si deduce sempre: la felicità è uno stato di grazia, di appagamento, che si verifica in alcuni momenti della vita e che può avere una durata variabile.

In realtà la felicità dovrebbe essere un percorso, non un traguardo da raggiungere!

Tuttavia, ognuno di noi è alla continua ricerca della felicità e spesso ci perdiamo in un bicchiere d’acqua. Ignoriamo quello che abbiamo e ci dimentichiamo che in realtà la felicità la si vive anche grazie alle piccole cose quotidiane che ci contornano e che viviamo ogni giorno.

Non solo, spesso mentre ci si chiede come essere felici non ci si rende conto del fatto che ad impedirci di vivere in uno stato di grazia ci sono determinati comportamenti, pensieri ed abitudini che abbiamo e che ci impediscono di vivere in maniera soddisfacente.

Abitudini da adottare per essere felici

Ecco alcuni suggerimenti per poter vivere felici:

  • Non essere rancoroso: il rancore ci abbatte fisicamente e mentalmente, ci impedisce di essere felici. Il perdono ci permette di vivere più serenamente, quindi lascia andare i vecchi rancori.
  • Elimina i pensieri negativi: pensa in maniera positiva ed allontana i pensieri negativi se vuoi raggiungere uno stato di felicità.
  • Passa più tempo con gli amici: svagarsi con gli amici è salutare, ci permette di distenderci, accantonare i pensieri negativi e di rilassarci.
  • Elimina i pregiudizi verso le altre persone: non essere prevenuto ed evita di giudicare gli altri. Impara a conoscere le persone e ad apprezzare i lati buoni di ognuno, indipendentemente dalla cultura, religione e da tutto ciò che rende diversi gli altri da te.
  • Prenditi cura di te stesso: concediti qualche attimo di relax, cura il tuo corpo e la tua mente, non dimenticare di prenderti cura di te quotidianamente.
  • Renditi utile per gli altri: cerca di essere di aiuto agli altri. Aiuta gli altri quando puoi facendo volontariato oppure aiutando i singoli, ti farà sentire bene e ti sentirai appagato.

Ogni atteggiamento positivo è un passo verso la felicità, quindi cambia le tue abitudini nocive e fai spazio ad atteggiamenti che possono aiutarti a star meglio con te stesso e con gli altri.

Se adotti le abitudini giuste puoi ottenere grandi obiettivi, lo stesso vale se vuoi diventare più intelligente.

A volte per raggiungere la felicità è necessario prendere delle decisioni drastiche e cambiare del tutto vita.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *