carta di credito illimity

Hai da poco sentito parlare del conto bancario e della carta Illimity senza mai approfondire? Attraverso la guida odierna scopriremo tutti i vantaggi e gli svantaggi di questo servizio innovativo.

Si tratta di una proposta totalmente italiana, adatta sia ai piccoli risparmiatori che alle aziende. È in grado di unire gli usuali servizi standard (di tutti gli istituti finanziari) con le tecnologie moderne di digitalizzazione. L’apertura del conto, da associare successivamente alla carta Illimity è totalmente gratuita. L’utente, infatti, dopo aver raggiunto comodamente la pagina ufficiale della banca, può effettuare tutte le procedure tramite PC o Smartphone.

Una volta diventati clienti, è possibile utilizzare la propria carta Illimity, di debito o di credito, per effettuare acquisti in totale sicurezza. Il sistema dà la possibilità di effettuare ricariche telefoniche (personali o a soggetti terzi), inviare soldi, pagare tributi o bollette e tanto altro ancora.

Carta Illimity Vantaggi

Oltre ai precedentemente citati sistemi di pagamento, la carta Illimity, essendo associata direttamente al conto corrente, è legata ad un’assistenza specializzata. In altre parole, in caso di problemi, il cliente ha sempre a disposizione un consulente pronto a risolvere la questione. Fra le procedure di sicurezza troviamo anche il consueto e tipico blocco della carta, in caso di utilizzo erroneo (attraverso le proprie credenziali) o sospetto. I canali comunicativi sono rapidi, efficienti e realmente risolutivi. È possibile contattare l’assistenza tramite posta elettronica, numero verde o semplicemente chat istantanea.

Un altro vantaggio importante riguarda la presenza della gestione entrate e uscite. Utilizzabile anche attraverso il proprio dispositivo elettronico, permette di controllare, in qualsiasi momento, il proprio portafoglio. In questo modo l’utente è sempre a conoscenza dei movimenti e delle transazioni effettuate e può gestire il tutto in base alle proprie esigenze.

Come detto precedentemente, oltre ad offrire l’apertura gratuita del conto, la carta Illimity viene spedita direttamente al nuovo cliente. Ci sono due possibilità di scelta: “A casa tua” oppure “Presso il proprio domicilio”. Inserendo e completando i dati, la banca promette di ottenere l’apertura in pochi click. A proposito di apertura, vediamo come fare.

Carta Illimity: come aprire il conto Illimity

Per l’apertura del conto ed il successivo ottenimento della carta Illimity è possibile procedere via web o tramite applicazione. In entrambi i casi, una volta cliccato su “Apri conto”, i passaggi da seguire sono semplici e rapidi, vediamoli assieme:

  • Inserimento del proprio indirizzo di posta elettronica con accettazione dei termini sulla privacy.
  • Digitazione dei propri dati informativi (nome, cognome ecc).
  • Verifica tramite codice segreto inviato direttamente da Illimity al proprio numero.
  • Inserimento del codice fiscale.
  • Caricamento (tramite foto fronte-retro) di un documento d’identità in corso di validità + tessera sanitaria.
  • Verifica tramite invio di uno specifico e breve video. Viene di solito richiesta una determinata azione da compiere.
  • Visualizzazione e salvataggio del proprio PIN.
  • Caricamento dei dati per ricevere la propria carta Illimity.
  • Concludere le operazioni di firma digitale ed inserimento dei PIN.

A questo punto, dopo aver ricevuto la propria carta Illimity, sarà possibile utilizzarla per pagamenti giornalieri o transazioni in base alle proprie esigenze.

Osserva la nostra recensione sulle carte: Payoneer, Hype, Viabuy, e Neteller

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *